Day 13: Mealhada-Águeda 32.1 km

Day 13_11 giugno 2016
Mealhada-Águeda
Km. 32,1
Km. percorsi 325,8

Ottima colazione nel bell’albergo che ci ha ospitati.
Il polpaccio non è gonfio, non sento dolore. Possiamo continuare il nostro cammino.

Partiti, ci dirigiamo a est, verso Mealhada dove ritroviamo le insegne del cammino che vanno a nord.

Il cielo è coperto, ma come ieri è previsto sole a metà mattina.

I primi chilometri sono su una strada statale molto trafficata, ma ben presto si entra in un sentiero in terra battuta, che attraversa un bosco di eucalipti. Nella parte più bassa del sentiero, la strada diventa un acquitrino, ma grazie ad alcuni sassi posizionati da chissà quale pellegrino passato prima di noi, riusciamo a non infangarci troppo e oltrepassare la zona critica.

Il sentiero finisce in un muro di rovi impenetrabile, ma sempre grazie al mio navigatore riesco a trovare l’uscita.

Passiamo di fianco ad un centro sportivo dotato di tutti i tipi di campi: tennis, calcio, calcetto, rugby e poi piscine e varie strutture collegate.

Finalmente, dopo 13 chilometri dalla partenza, intravediamo un bar dietro a una chiesa, dal nome alquanto bizzarro: “Caffè Pena”. Sorridendo, entriamo e non riusciamo a scorgere alcun tipo di cibo. Solo una macchina del caffè e due avventori presi da una conversazione tra di loro. Ci eravamo già rassegnati ad un caffè e una banana che avevamo preso in un mercato nel paese vicino, ma il barista ci vede, si accuccia dietro il bancone e ne esce tirando fuori un contenitore in alluminio, lo apre e ci mostra il contenuto: meravigliosi dolcetti di diversi tipi con crema o cioccolata o panna. Noi raggiungiamo l’acme della felicità!

Preferiamo sederci all’interno del bar per poter spiare i locali, sentirli parlare, osservarli e fare loro qualche domanda. Ci spiegano così che siamo nella zona di Bairrada, famosa per lo spumante brut, e ci mostrano con orgoglio certe bottiglie che tirano fuori dal frigo: São João e Messias. Ci elencano i vitigni: Chardonnay, Baga, Arinto, e Maria-Gomes (per non dimenticare, io prendo nota, ovviamente). Purtroppo, non possiamo portare una bottiglia nello zaino, troppo pesante; potremmo berne un bicchiere, ma alle 10 di mattina, ci sembra troppo presto. Ci accontentiamo dei dolcetti.

Continuiamo il nostro cammino, in un tripudio di vigneti. Gli olivi hanno lasciato il posto alle viti. Ovunque siamo circondati dal profumi di fiori e piante aromatiche.

A circa otto chilometri dall’arrivo, decidiamo di fermarci ad Aguada de Baixo per una buona zuppa consigliataci da tre pellegrini italiani che l’avevano appena provata. La signora Celina, proprietaria e cuoca del locale è molto cortese e ne approfittiamo per fare conversazione mentre lentamente gustiamo la sua zuppa di uova, pasta e gamberetti.

Ci racconta di come un tempo, ad Aguada de Baixo, arrivassero e partissero merci di tutti i tipi attraverso la via d’acqua per eccellenza, il fiume Cértima e il fiume Águeda. Attività che portavano lavoro e ricchezza grazie agli scambi commerciali floridi. Ci mostra vecchi dipinti che ritraggono le barche che navigavano sul fiume. Oggi è un’attività del tutto scomparsa.

Prima di congedarci, ci offre casa sua, nel caso dovessimo tornare ad Aguada de Baixo. Scattiamo una foto ricordo con la promessa di spedirgliela e la salutiamo. Non so se tornerò, ma so per certo che non la dimenticherò!

Fortunatamente, gli ultimi chilometri sono accompagnati da un venticello costante che ci alleggerisce la fatica. È stata una tappa lunga.

Alloggiamo anche oggi in un bell’albergo nel centro di Águeda. Alla reception, una signorina gentile ci consiglia un buon ristorante dove ci rechiamo dopo esserci riposati.

La cena è stata ottima, a base di tagliata di manzo in salsa di senape, riso e patatine. Per finire, una specie di tiramisù molto buono.

Domani la tappa sarà breve.


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s